Il trapianto della cornea

Cos’è la Cornea?

La cornea è un tessuto avascolare, sottile e trasparente situato nella parte anteriore del globo oculare. Questa struttura è deputata alla rifrazione e alla trasmissione della luce.

Quando è necessario sostituire la cornea?

Quando la cornea è danneggiata gravemente, a causa di malattie o traumi che ne compromettono la trasparenza,  il funzionamento e che causano dolore all’animale.

A volte, dunque, l’unica soluzione possibile è il Trapianto della Cornea.

Il trapianto della cornea consiste in un intervento di microchirurgia in cui la cornea “malata” viene sostituita con una cornea sana, proveniente da un donatore.

Chi può donare?

Il donatore può essere qualsiasi animale senza problemi corneali, deceduto per cause non infettive dal quale sia possibile prelevare la cornea in tempi brevi, fino a 12 ore dopo il decesso.

I  malati che muoiono a seguito di un tumore possono donare le cornee? La patologia tumorale non è un criterio di esclusione perché non è possibile la trasmissione della malattia attraverso la cornea, che è un tessuto privo di irrorazione sanguigna.

Chi non può donare?

  • animali molto anziani (circa meno di 8 anni)
  • animali che presentano patologie infiammatorie, infettive o neoplastiche oculari
  • animali che presentano patologie congenite o acquisite dell’occhio
  • soggetti deceduti in seguito a patologie infettive

Conclusioni

Donare la Cornea è un atto di grande valore, un gesto semplice e gratuito, un segno d’amore che può aiutare a migliorare la vita di altri animali.

A concludere questo documento vorrei riportare uno slogan della Banca degli Occhi di Barcellona (una delle maggiori in Europa):

“Abre los ojos de un ciego
Cuando los suyon se sierra”

il trapianto della cornea in questo PDF puoi trovare il modulo di consenso alla donazione

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

I commenti sono chiusi